Ovvero: Divorzio con Sorpresa.

In questa commedia il matrimonio viene spesso paragonato ad uno stato di guerra e l’appropriatezza di questa analogia militare è innegabile.

divorziosorpresaAudrey e Tony sono una ex-coppia di mezza età che si è data appuntamento nel loro vecchio rifugio in campagna per decidere a chi va cosa. Tony è ansioso di chiarire la faccenda. Si è risposato da poco e la sua nuova moglie, Stella, una diciottenne molto matura per la sua età, è incinta. Lo ha accompagnato anche in questa occasione, ma enta in travaglio e viene precipitosamente portata all’ospedale locale. Viene fuori che il padre del bambino non è Tony!
L’uomo ha intenzione di restare comunque al fianco di Stella, ma ciò che davvero lo scombussola è lo scoprire che Audrey sta progettando di risposarsi.

Vedete: il fatto è che lui la ama – e che anche lei lo ama ancora. Ma il punto è: riusciranno ad ammetterlo? Sembra che non ci riescano neanche con se stessi.
Per fortuna che Lucy, la loro figlia diciottenne, ha tutte le intenzioni di riuscire a riportarli insieme.

0 Commenti

  • mimma salvadego pozzi Posted 15 giugno 2012 17:09

    BUONGIORNO,
    RAPPRESENTO UNA COMPAGNIA AMATORIALE DI VARESE. SAREI MOLTO INTRESSTA A METTERE IN SCENA LA COMMEDIA DI CHURCHILL – DIVORZIO CON SORPRESA – POTREI AVERE INDICAZIONI SULLA REPERIBILITA’ DEL TESTO TEATRALE E I RELATIVI COSTI?
    GRAZIE INFINITE

    MIMMA SALVADEGO POZZI

Aggiungi Commento