Il racconto gotico e tragicomico di una scalcinatissima troupe di attori, che in un’epoca di grande depressione, nella prima metà del ‘900, arrivano in una povera cittadina in cerca di un luogo dove rappresentare il loro spettacolo, una messa in scena dell’allegoria quattrocentesca  “Everyman”.

L’unico posto che trovano è la cripta di una chiesa sconsacrata e cadente – ed è qui che si svolge la commedia.

La troupe è composta da cinque attori (per una rappresentazione che prevede una moltitudine di personaggi). Capocomico è Dante du Pré – 65 anni, eccentrico, sempre molto teatrale; la primadonna è Salomé, una delicata sessantenne che si comporta da bambina. I due ricordano successi e ricchezze favolosi e forse mai avuti – e questi ricordi, e la certezza che i bei tempi ritorneranno, li aiutano a tenere a bada i morsi della fame e a sopportare freddo e disagi.

Gli altri attori sono i due giovani Abel e Lenie, ed il nevrotico quarantenne Antoine.

Lenie è incinta di Abel ed ha scoperto da poco che lui non la può sposare perchè è già sposato e con una donna molto più anziana di lui: Anna. Lenie insiste perchè Abel vada da Anna e le chieda di lasciarlo libero, ma Abel è terrorizzato dalla ex-moglie.
“Perchè l’hai sposata, allora?”, gli chiede Lenie. E Abel risponde: “Non l’ho sposata. Mi sono venduto a lei.”

Ma quando poi Anna compare nella cripta, tutta vestita di nero e con un cesto di vivande sotto il braccio, non sembra affatto temibile, è anzi molto amichevole – e nessuno riesce a spiegarsi il terrore di Abel, che insiste affinché gli altri non accettino le profferte di ospitalità della ex-moglie.

Ma chi è in realtà Anna? E come mai, quando si offre di interpretare il ruolo della Morte nell’allegoria si rivela bravissima? E riusciranno gli attori della troupe a resistere alla sua offerta di ospitalità e denaro ma solo a patto che rinuncino ad Abel lasciandolo a casa con lei? O sceglieranno la libertà dell’Arte e del Sogno?

Cast di 3U + 3D

0 Commenti

  • LUCA BIANCALANA Posted 18 gennaio 2014 22:07

    Reza de Wet – MIRACLE

    Sarei interessato a poter leggere il copione per valutare una futura possibilità di metterlo in scena; si precisa che siamo una compagnia amatoriale, iscritta FITA codice 1547.
    La ringrazio per tutte le informazione che potrà fornirmi.
    Luca Biancalana

Aggiungi Commento